venerdì 18 luglio 2008

A CIASCUNO IL SUO (PROCESSO)

Dice Berlusconi che sulla giustizia va avanti da solo...e per forza, i processi sono suoi, mica degli altri.

7 commenti:

max ha detto...

Fra poco si giudicherà guardandosi allo specchio e si troverà bello come un Apollo... Mah! Buona giornata, pres.

Fifo ha detto...

visto che ci sono? non sono morto...è solo che il mio hobby mi sta un pò sommergendo ultimamente...ma mi riprenderò, promesso

marco careddu ha detto...

vorrei ben vedere...Spero che l'originale non ci veda, se no ci rimpiazza tutti heheheheh

max ha detto...

E con chi mai? Trovate in giro qualcun altro più folle di noi???

marco careddu ha detto...

Che fai ti lanci anche tu con i concorsi a premi come totò ? Però la domanda è difficile... mooolto difficile. heheh

marco careddu ha detto...

Sbaglierò ma è comparso un tale maxuse ... non vorrei dire.. ma .. ma... forse è arrivato davvero

max ha detto...

Son qui, son qui... è che c'è stata l'invasione delle cavallette lettrici! E poi, credo di essere l'unico siciliano a non saper nuotare (ma, come dico sempre, un valdostano mica deve nascere omino di neve per forza no?)