mercoledì 16 luglio 2008

SCARSA MEMORIA

Eccezionalmente in technicolor (by Fùca)

7 commenti:

marco careddu ha detto...

Le mazzate hanno sempre un punto di vista. Forse questo è quello dei vincitori. In caso di rissa con le forze dell'ordine è chiaro chi perde, sempre.

Fifo ha detto...

le mazzate hanno il punto di vista di chi le prende...io per fortuna non le ho prese e quindi il tentativo è ovviamente quello di essere imparziali...è vero anche che non si può fare la parte dei paladini della magistratura solo quando fa comodo, ma il fatto, ad esempio, che non esista il reato di tortura nel nostro ordinamento sarà anche un problema politico innanzitutto, ma forse i magistrati che si sono occupati del caso avrebbero potuto cercare di sopperire a questa mancanza...certo che se poi si comincia a parlare subito di magistratura politicizzata allora siamo punto e a capo

testapazza ha detto...

dal 1988 il parlamento non ha mai avuto un momento per adeguare il nostro codice al diritto internazionale!! sicuramente i nostri parlamentari avevano cose più importanti da fare...gli effetti sono sotto gli occhi di tutti!!

Fifo ha detto...

@ testapazza

torturatori e presidenti del consiglio possono dormire sonni tranquilli ancora per un bel pò...

testapazza ha detto...

dannazione anch'io vorrei dormire sonni tranquilli... invece con sto caldo...ma purtroppo non sono nè una torturatrice, nè il presidente del consiglio!

Fifo ha detto...

il mio consiglio è di passare alla tortura...per la presidenza del consiglio la strada è lunga...e poi il posto è uno solo e già impegnato per un sacco di anni ancora

totocali ha detto...

partecipa al concorso sul mio blog..tank