martedì 27 maggio 2008

L'ETERNO RITORNO

Di solito quando diciamo che qualcosa "ci si ripropone" stiamo facendo riferimento ai peperoni ripieni...ma a volte a ritornare (o a riproporcisi appunto) sono cose ben peggiori del pranzo domenicale delle nostre nonne.

3 commenti:

Paolo ha detto...

la digestione sarà luuuunga...

cazzo dieci anni, in totale, di governo berlusconi....un terzo della nostra vita... l'unica parola che mi viene in mente è: minchia.

Fifo ha detto...

Ma una minchia ripiena però...di quelle pesanti da digerire..e che te se ripropongono...

marco careddu ha detto...

Da Sardo, in una terra che non fà tutta compresa gli abitanti di Napoli, con spazi immensi disabitati credi che da noi non ce le mettono due ciminiere ? Le mettono le mettono... se riescono a superare il bagnasciuga.
grat grat...